Defangatore magnetico compatto DSP - in esaurimento

Descrizione
PRODOTTO IN ESAURIMENTO
Sostituito da DSPN

Il defangatore compatto magnetico garantisce una continua protezione della caldaia, perche trattiene tutte le impurita presenti nell’impianto e ne impedisce la circolazione, evitando cosi l’usura e il danneggiamento degli altri componenti dell’impianto (ad esempio circolatori e scambiatori di calore).

Il filtro defangatore magnetico Serie DSP e installato sul circuito di ritorno, in ingresso della
caldaia, e destinato esclusivamente agli impianti di riscaldamento per uso domestico e, grazie
alle dimensioni compatte, puo essere facilmente posto sotto-caldaia.
Attacchi: corpo principale G 3/4”, scarico G 1/2”. Completo di valvola a sfera e raccordo
girevole in ottone. Fluidi compatibili: acqua, acqua + glicole 70/30.
L’utilizzo di defangatori magnetici negli impianti di riscaldamento e fondamentale per assicurare un funzionamento efficiente e duraturo della caldaia e per evitare gli effetti negativi dei residui terrosi, calcarei, sabbiosi e ferrosi presenti non solo negli impianti meno recenti ma anche in quelli nuovi. Il flusso d’acqua entra nel defangatore, il moto ciclonico all’interno favorisce la separazione delle particelle di sporco che sono piu pesanti; la presenza del magnete permette di trattenere la maggior parte delle impurita metalliche. Il magnete e sempre installato, posizionato e protetto in modo da non entrare in contatto con l’acqua. I residui sia di natura terrosa che magnetica raccolti, saranno evacuati attraverso la valvola di scarico, dopo aver disinserito il magnete permanente non a contatto diretto con il liquido.
Il defangatore deve essere installato sul circuito di ritorno a monte della caldaia, per proteggere la caldaia dalle impurita presenti nel condotto, soprattutto nella fase di attivazione dell’impianto.
Il defangatore Serie DSP puo essere installato con diversi orientamenti:
- installazione orizzontale con il coperchio rivolto frontalmente, in caso di spazi limitati sotto caldaia (es. caldaia installata in
pensili di cucine) (Fig.1)
- installazione verticale con il tappo rivolto verso il basso, in caso di disponibilita di maggior spazio (Fig.2).
Al fine di consentire tali configurazioni di installazione e sufficiente invertire di posizione il raccordo girevole di connessione caldaia con la valvola a sfera e ruotare il filtro di 90°.
Gli attacchi presenti sul corpo principale sono stati realizzati con filettatura G 3/4”, lo scarico con filettatura G 1/2”.
Caratteristiche tecniche
  • Corpo PA66
  • Cartuccia filtrante AISI304L
  • Valvola a sfera CV617N
  • Capacita di filtraggio 650μm
  • PN 3 bar
  • Temperatura massima 90°C
  • Temperatura di esercizio 4÷90°C
  • Magnete NdFeB-4500Gauss
  • Acqua glicolata 70/30
Cod. art.
Codice DN PN
Peso (g)
DSP0034W 3/4" 3 bar
570